Conosci RING? La rete di pari opportunità per le donne di Napoli

ring napoli donne

Si chiama RinG ed è un progetto per le Pari Opportunità e per il miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro per le donne della città di Napoli, al fine di ridurre i consistenti e visibili divari di genere che ancora si registrano tra donne e uomini e, in molti ambiti, tra donne della città partenopea e quelle di altre aree del paese.

Di fatto è una rete di reti, di donne e per le donne, per una cittadinanza attiva e consapevole e per la conciliazione di tutti i tempi di vita: un circuito che si autoalimenta e che alimenta la programmazione della qualità della vita nei diversi luoghi urbani e che mette in rete tutte le attività del territorio che sostengono e migliorano l’occupabilità e l’empowerment delle donne.
Ring è il luogo simbolico del combattimento, della lotta contro i pregiudizi, gli stereotipi, le discriminazioni, le ingiustizie e i soprusi che le donne subiscono ogni giorno, perdendo le energie e la dignità necessaria per affermare il loro ruolo di protagoniste della crescita delle comunità e delle economie della città.

Ring è il campanello che le donne suonano per cercare risposte, consigli e aiuto nella ricerca o nel mantenimento di un lavoro o per inventarsene uno, è il campanello di allarme che attira l’attenzione sulla condizione delle donne nelle città dei nostri tempi.

ring napoli donne

Ring è l’anello, la fede che suggella l’impegno della governance della città di Napoli ad ascoltare la voce delle donne, a tener conto delle loro opinioni e proposte in quanto principali portatrici di interessi e bisogni, a partire dal lavoro di cura , dentro e fuori la famiglia.

Ring è un’infrastruttura sociale concepita e organizzata in modo da rendere permanente, accessibile e fruibile un network capillare di servizi e strutture di supporto all’inclusione sociale e lavorativa delle donne, attraverso un hub centralizzato – S.U.D. – Sportello Unico per le Donne– , e 10 sportelli nelle 10 municipalità del Comune di Napoli in rete tra loro.

CLICCA QUI PER METTERTI IN CONTATTO CON RING

Articolo scritto da Redazione PinkItalia

pinkitaliafooter

Eccetto dove diversamente indicato, tutti i contenuti di PINKITALIA  sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported License. Ulteriori permessi possono essere richiesti contattando  redazionepinkitalia@gmail.com

Pinkitalia.it
Trattamento dati: Paola Guerci.
La firma degli articoli non dà diritto ad alcuna remunerazione, né vincola a qualsiasi rapporto di prestazione giornalistica che non sia espressamente regolamentato da apposito contratto.
I materiali inviati non verranno restituiti.
Alcune delle immagini riprodotte o rielaborate per la pubblicazione sono reperite da internet o comunque da fonte liberamente accessibile e sono considerate di pubblico dominio (l. 41/633 art. 90) salvo diversa indicazione espressa. Qualora la loro presenza su questo sito violasse eventuali diritti d’autore, gli interessati o gli aventi diritto possono comunicare le loro osservazioni in merito alla pubblicazione delle immagini scrivendo a redazione@pinkitalia.it, che valuterà le richieste e l’opportunità di rimuovere le immagini pubblicate nel pieno rispetto delle normative vigenti.
La redazione si riserva la facoltà di modificare, secondo le esigenze e senza alterarne la sostanza, gli scritti a sua disposizione. Le opinioni espresse nei commenti non implicano alcuna responsabilità da parte di Pinkitalia.it

Privacy Policy

Web Developer Fabio Folgori